Divani Letto, la guida on line

Benvenuti nella prima guida ufficiale easustiva sui divani letto. Un viaggio alla scoperta di tutto quel che riguarda l'universo variegato e intrigante del divano letto: materiali, modelli, design, funzionalita'. Ma anche prezzi e consigli per l'acquisto sempre utili prima di darsi allo shopping on line.
Se invece volete accedere subito a interessanti offerte e passare alla fase di acquisto, cliccate l'immagine sottostante, troverete numerosi divani letto economici di diverse misure, tipologie e materiali in uno shop convenzionato e assicurato, dove la spedizione e' gratuita e uno staff specializzato e' pronto a rispondere a qualsiasi dubbio. Per conoscere meglio questo elemento d'arredamento, proseguite la lettura...

La nascita e storia del divano letto richiudibile

Funzionale e comodo. Inventato nella sua forma moderna durante la Grande Depressione del '29, periodo di crisi assoluta, dall'italo statunitense Bernardo Castro, che ebbe la geniale intuizione di renderlo richiudibile rispetto all'originale versione secentesca e quindi adatto alle nuove piccole abitazioni a cui la gente comune era costretta, il divano letto, svolgendo la duplice funzione di giaciglio per il relax diurno e notturno, rappresenta la soluzione ideale per chiunque. Divano di giorno e letto di notte, e' infatti un vero e proprio salvaspazio, dato che unisce in sé le qualità appartenenti a due differenti prodotti, elemento che lo rese appetibile ieri come oggi. Se l'invenzione fece la fortuna dei fratelli Castro, ora per chi ha problemi di spazio nella propria abitazione e' una manna dal cielo, soprattutto quando si ha la necessita' di ospitare qualcuno in casa.

I sistemi di apertura

Ma come funzionano i divani letto? Niente di più semplice. Con un meccanismo manuale, il letto si ripiega e trasforma in divano, mentre accade il contrario facendo il movimento opposto. I sistemi di apertura sono comunque differenti. C'e' l'apertura classica, dove il letto e' composto di un materasso sottilissimo e di una rete in doghe che si chiude in tre parti sotto la seduta e si apre semplicemente togliendo i cuscini ed estraendolo. In alternativa, c'e' il divano letto a fisarmonica, dove bisogna tirare verso di se' la parte inferiore delle tre di cui e' composto, gesto che permette di estendere le alre due e comporre cosi' il letto. Di recente invenzione e' l'apertura a libro o a clic-clac, decisamente pratica, perche' e' sufficiente abbassare lo schienale e allungare i braccioli per effettuare la "trasformazione". Infine, decisamente sconsigliata l'apertura a cassetto, dove la rete è posta sotto la seduta del divano.

Design, modelli e prezzi di vario tipo

I divani letto sono inoltre molto poliedrici. Sono infatti disponibili in diverse misurazioni (singoli, matrimoniali, 2 posti), design (angolari, a scomparsa, trasformabili, moderni e a castello) e materiali (legno, pelle, ecopelle, tessuto). Un mondo tutto da esplorare e scoprire attraverso la nostra guida, le combinazioni sono pressoche' infinite.
Logicamente i prezzi si basano sul design e sul materiale scelto: i divani in pelle costeranno sicuramente di piu' di un semplice divano singolo in legno. A meno che non troviate eccezionali offerte on line, ma e' bene sempre controllare la qualita' prima di ogni acquisto.
Consulta la nostra guida on line sui divani letto e scopri piu' nel dettaglio il poliedrico protagonista del nostro relax diurno e notturno.

venditaofferta
vendita

Contattaci

contatti

Recensioni Ufficiali

opinioni

Seguici sui Social

Giwa su Twitter canale You Tube giwa Giwa su friendfeed iscriviti al nostro feed rss

Scopri anche...

Scale per interni